Transfera fa appello – applauso anche per i camionisti!

Mentre il mondo sta combattendo l’epidemia di coronavirus, la prima linea di diffesa sono medici e operatori sanitari, ma c’è un altro gruppo di professionisti che offre il suo contributo quotidianamente affinché la fornitura di negozi e fabbriche possa continuare senza difficoltà.

Sono persone che trascorrono giorni in viaggio, lontano dalle loro famiglie, facendo la coda nell’incertezza per superare corridoi stradali per il trasporto delle spedizioni di lievito, acqua, disinfettanti e altre merci.

Per questo mentre applaudiamo medici e operatori sanitari, ricordiamoci anche degli autisti che ogni giorno mettono a rischio la loro salute, di quei silenziosi eroi della catena di fornitura e del loro notevole contributo in questa lotta.

escort istanbul
pozcu escort bayan
hamburg callgirls