Transfera- il potere sta nelle risorse umane

Per soli tre anni la nostra società si è classificata fra i leader delle società di logistica in Serbia. I dati finanziari, numero dei dipendenti e le filiali che abbiamo in possesso, ci fanno il candidato per la impresa con la crescita più rapida sul mercato della logistica nel nostro paese.

Dusko Radovic, l’amministratore delegato dell’impresa, nell’intervista per l’ eKapija, ha detto che gli obiettivi raggiunti nel corso di tre anni precedenti sono il risultato dell’impiego delle tecnologie moderne e le politiche per l’occupazione dei giovani esperti.

Sotto, vi riportiamo l’intervista pubblicato sul portale “e-Kapija”

eKapija: Quali sono i risultati della società di Transfera nel periodo precedente?

La Tranfera ha iniziato a lavorare nel 2013. La fine del 2016 accogliamo con un reddito di 14,5 milioni di EURO, più di cento di dipendenti, 12 filiali in Serbia, con 45 giovani esperti e una rete, abbastanza grande, dei produttori. Posso dire che la crescita esponenziale, finora conseguita  nella nostra attività, ci ha posizionato come un’impresa riconoscibile sul mercato della logistica e un partner affidabile. Molti sono stati rimasti sorpresi dalla velocità con la quale la Tranfera ha creato questa immagine. Farei qui una citazione di un’ allenatore di pallacanestro – Tutto questo è normale. Per noi della Transfera è proprio così. Questa crescita non è venuta di se stessa, è il risultato dell’impegno e lavoro di ogni singolo dipendente della Tranfera. Più importante di tutti i risultati finanziari registrati per noi è migliorare e costruire l’impresa attraverso la sinergia di tutti i dipendenti. È il nostro più grande successo.

eKapija: quali risultati avevano l’inflienza su una crescita così!

– Senza dubbio sono le persone, gli standard con cui operiamo e gli investimenti. Nella scelta del personale siamo riusciti a creare un’ armonia delle persone giovani, energiche ed esperte con le grandi conoscenze ed esperienze. Metterei in vista che una squadra forte e riconoscibile ha portato una forza e la qualità nuove ai nostri clienti ed ha contribuito alla crescita della nostra società. D’altra parte le nostre attività le abbiamo concordate con gli standard ISO 9001, OHSAS 18001 ed ISO 14001, il che significa rispetto delle norme, affidabilità e sicurezza dei nostri servizi, disponibilità e la velocità della risposta…. Abbiamo investito nell’educazione dei dipendenti, nell’apertura delle filiali in tutta la Serbia ed anche nel sistema informativo integrato. La nostra soluzione softwer “Trans2Open” è compattible con varie piattaforme di softwer, come: EDI, SKYTRACK e WMS- scambio elettronico dei dati, il processo automatizzato di scambio dei dati con le soluzioni di softwer delle banche commerciali e altro. Il flusso più veloce delle informazioni dentro la nostra impresa vuol dire il miglioremento dei nostri servizi, e alla fine, la soddisfazione più grande dei nostri clienti.  Proprio per questo, l’investimento nello sviluppo è il nostro impegno permanente.

eKapija: Come la vostra forza maggiore Lei sottolinea il team. Quante persone impiega? Com’è la struttura degli occupati?

– Crediamo che le nostre forze stiano nei nostri occupati. Siamo dedicati a loro, hanno il supporto e la libertà di svilupparsi e lavorare nell’ambiente professionalmente stimolante. Gli diamo la possibilità di esprimere il loro potenziale e costruire una carriera di successo.  Le nostre politiche d’occupazione sono, forse un po’ atipiche per il mercato sul quale operiamo-  siamo orientati verso le persone giovani, senza esperienze lavorative. Ancora durante gli studi gli diamo l’opportunità, tramite le pratiche, di conoscere la nostra impresa e le situazioni concrete le quali, nel futuro, incontreranno nella vita professionale. I risultati di un tale approccio sono ben presto visibili-  accettano la società come la propria, dopo le pratiche venivano assunti, e la Transfera ottiene gli impiegati che hanno adottato tutti i valori  e standard dell’impresa. Attualmente stiamo impiegando più di 100 di occupati, di cui metà fanno quelli con l’istruzione alta.

eKapija:  La vostra sede legale è a Belgrado. Nelle quali città  avete ancora delle filiali?

– La nostra missione, essere vicini ai nostri clienti. Abbiamo aperto alcuni uffici a Belgrado,  e così siamo presenti presso ogni ufficio doganale della Dogana Belgrado. Con l’apertura delle filiali a Odzaci, Novi Sad e Sremska Mitrovica, abbiamo allargato le nostre attività sulla Vojvodina, e con le filiali a Kragujevac e Krusevac esercitiamo la nostra attività nella Serbia Centrale. Nel 2017 abbiamo dei proggetti di aprire ancora 4 filiali e coprire tutti i centri regionali di Serbia.

eKapija: Nel settore dei trasporti e della logistica siete più di due decenni. Di anno in anno si sta verificado il notevole allargamento delle attività di logistica. Quali servizi può offrire la Tranfera ai clienti oggi?

– Il punto centrale delle nostre attività è il trasporto internazionale. Anche se il traffico stradale sta dominando, abbiamo sviluppato anche il trasporti aerei e quelli navali. Darei in evidenza anche una  forte rete degli agenti doganali. Certo, i servizi di movimentazione di deposito completano il concetto del servizio integrato e danno una soluzione logistica completa che offriamo ai nostri clienti attuali e la proponiamo ai nostri clienti in futuro.

eKapija:  la Transfera ha delle esperienze nel prestare dei servizi di logistica alle società di produzione industriale, specialmente nell’industria automobilistica. Alle quali richieste potete rispondere?

–  Le nuove tendenze nell’industria automobilistica impongono che le riserve tendono a zero, e  che gli articoli e materie prime vengono consegnati in tempo giusto (Just in Time) e direttamente sulla catena di montaggio (Just in Sequence). Una tale modalità d’operare richiede una logistica di alto livello e un’efficace catena di fornitura. A causa delle richieste sempre più complesse dei clienti nell’industria automobilistica, abbiamo sviluppato ed implementato il servizio TS- Automotive. Abbiamo organizzato anche un’ “Automotive Team” speciale dentro l’impresa, disponibile ai clienti 24/7. Siamo orientati verso i clienti e collaborando troviamo le migliori “tailor-made” soluzioni, fatte secondo le richieste specifiche degli utenti. Il servizio comprende i veicoli veloci nel trasporto stradale, il raddoppiato equipaggio degli autisti, gli speciali servizi di consegna, gli aerei cargo charter, le procedure doganali semplificate, e secondo le richieste del cliente fino a 24 stati del collo al giorno.

eKapija: avete delle esperienze all’estero?

–  Con una rete di associati occupiamo 7-8 stati in regione. Nei paesi dell’Unione Europea abbiamo dei partner che sono i leader sul mercato dei paesi in cui operano. In collaborazione organiziamo molte linee groupage e migliriamo i nostri servizi.

eKapija: In Serbia operano alcune imprese di logistica internazionali e un gran numero di quelle nazionali. Il mercato non è grande. Quali sono i vostri vantaggi competitivi?

– Con le nostre capacità, il numero dei dipendenti, il reddito che stiamo accumulando possiamo prendere posizione tra le imprese della grandezza media, il che mettiamo come il nostro vantaggio. Direi che, da noi, il mercato è polarizzato, e così vi sono delle grandi imprese e quelle con le capacità piccole. Noi siamo un’impresa abbastanza grande per poter rispondere a tutte le richieste dei clienti- in modo organizzativo e quello finanziario. D’altra parte, a differenza di quelle più grandi, siamo abbastanza flessibili e concentrati, il che i clienti sentono attraverso il nostro impegno e premura.

eKapija: Quali sono i vostri progetti per il prossimo?

– Nel periodo a venire il nostro programma è l’apertura delle filiali nuove, crescita della gamma dei servizi prestati, la costruzione del centro di logistica. Nel 2017 faremo il piano  e l’analisi finanziaria, e di conseguenza staremo elaborando il progetto del centro di logistica.

eKapija:  Negli ultimi anni con una certa intensità prendete parte ai progetti umanitari. Ci dica qualcosa di più!

– Anche se la creazione del profitto è l’obiettivo di ogni impresa, crediamo sia necessario creare un equilibrio tra i risultati di business e l’impegno dell’impresa nella società. Desideriamo in modo chiaro  comunicare i nostri valori e convinzioni ai dipendenti e ai collaboratori, ai clienti e al pubblico.

Negli anni precedenti abbiamo prestato attenzione ai bambini e alle attività nel campo della cultura. Vorrei sottolineare una collaborazione con il Centro tutela dei neonati, bambini e giovani di Belgrado,  noto come “Zvecanska”. Il Centro ci ha indicato a collaborare con un certo numero di orfanotrofi e con il  ricovero per i bambini vittime di abusi di famiglia. Oltre all’assistenza finanziaria che fornisce l’attrezzature necessarie per i campi sportivi, più importante è stata la nostra amicizia e le gare sportive con i bambini. I volti sorridenti dei bambini e del personale della nostra impresa ci danno un ulteriore impulso di trasformare questi incontri in una pratica regolare.

Inolte, l’impresa partecipa in una serie di azioni per aiutare i bambini affetti di malattie rare. Con orgoglio possiamo dire che la Tranfera è il primo sponsor del documentario “Il Tema Celeste”, che tratta la vita e lavoro di Vlada Divljan,  che sarà presentato al pubblico nel prossimo anno.

eKapija: Ci dica qualcosa di più sulla collaborazione con la comunità scientifica!

– Per noi è molto importante avere buoni rapporti con le istituzioni scolastiche. In collaborazione co la Facoltà di ingegneria dei trasporti di Belgrado, i migliori studenti hanno la possibilità di fare le pratiche o lavorare nella Transfera. In questo modo abbiamo già ottenuto il personale di qualità ed istruito.

Sulla organizzazione del lavoro e la sistematizzazione dei lavori all’inerno dell’impresa abbiamo lavorato con il sostegno della Facoltà di Scienze Organizzative.

Alla fine di questo anno abbiamo iniziato una cooperazione con la Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo. Essa ci ha permesso l’accesso ai programmi per l’impiego dei consulenti stranieri i quali a lungo termine lavoreranno sul miglioramento dei processi operativi e finanziari della impresa.

In generale, nella Transfera si insiste sull’ apprendimento e lo sviluppo continuo della impresa e delle capacità singole  e  conoscenze di ogni dipendente. E chi meglio trasferisce le conoscenze delle istituzioni specializzate. Vorrei anche notare che, oltre alle formazioni interne, organizziamo  i seminari e corsi di formazione professionale  tenuti dai docenti illustri. E di nuovi veniamo a ciò che ho detto all’inizio dell’intervista- il vantaggio competitivo della Transfera lo fanno i suoi dipendenti, e gli investimenti in queste risorse sono la formula per il successo.